Fototerapia

Una tecnologia che rende più forte la natura, la fototerapia BIOPTRON®: un’innovazione nella medicina.

Il sistema di foterapia BIOPTRON® si basa su una ricerca dei primi anni 80 volta a individuare l’importanza della luce policromatica polarizzata. Si tratta di un dispositivo medico terapeutico brevettato a livello mondiale, munito di una speciale unità ottica che emette una luce simile a una parte dello spettro elettromagnetico prodotto naturalmente dal sole, ma senza radiazioni UV.

La fototerapia BIOPTRON® si avvale di oltre 20 anni di esperienza ed è utilizzata in Strutture Sanitarie da medici e personale specializzato, ma anche a domicilio da singoli pazienti. La fototerapia BIOPTRON® agisce in modo naturale e non invasivo, favorendo la naturale capacità rigenerativa dell’organismo.

L’energia luminosa, arrivando ai tessuti, promuove il processo di biostimolazione; se applicata alla pelle, infatti stimola le strutture intracellulari fotosensibili e le biomolecole, innescando delle reazioni cellulari a catena che non sono limitate all’area cutanea trattata, ma possono riguardare tutto il corpo. Tutti i processi biologici vengono stimolati portando un sensibile miglioramento a tutto l’organismo.

La tecnologia BIOPTRON® è largamente diffusa e ha ottenuto l’approvazione in ambiente medico (Direttiva 93/42/EEC) grazie a dei dispositivi semplici nell’utilizzo e che non richiedono l’assunzione di farmaci o l’utilizzo di consumabili. La Ricerca Clinica a livello internazionale ha dimostrato la validità dei trattamenti di supporto nella gestione conservativa delle lesioni acute e croniche così come nelle ferite post-operatorie.

La fototerapia BIOPTRON® può essere d’aiuto in diversi ambiti:
– Facilita la cura e la guarigione delle ferite croniche: ulcere, piaghe da decubito, ferite post-operatorie
– Stimola i processi rigenerativi e riparatori di tutto l’organismo: lesioni da ustione di primo, secondo e terzo grado
– Controlla la sintomatologia dolorosa in reumatologia, fisioterapia, medicina dello sport
– È una terapia complementare nel trattamento dei problemi dermatologici quali dermatite, psoriasi, herpes, acne e lesioni muscolari
– Rafforza il sistema immunitario ed è efficace contro il disturbo affettivo stagionale (SAD)
– Molto efficace sulle rughe perché aumenta il collagene della pelle

BIOPTRON2® è adatto per i trattamenti a domicilio da praticare anche più volte al giorno e con lenti colorate intercambiabili.
Sappiamo tutti che i colori hanno un effetto terapeutico sul nostro corpo e sulla nostra mente. La fototerapia unisce il beneficio del raggio di luce contrapponendolo con le frequenze dei colori dando sollievo e cura nelle patologie generiche.

BIOPTRON2® è disponibile per il noleggio.

Tecarterapia

Tecar è la nuova frontiera della fisioterapia applicata al mondo dello sport professionistico e nel campo del benessere. La Tecarterapia rappresenta una svolta rivoluzionaria nella patologia traumatologica non chirurgica, nella patologia osteoarticolare e dei tessuti molli.

Tecar è fonte di nuova energia biocompatibile: l’efficacia della Tecarterapia si basa, infatti, sulla possibilità di trasferire energia biocompatibile ai tessuti lesi, inducendo all’interno le cosiddette correnti di spostamento. Ripristina la fisiologia tissutale mediante l’ipertermia (incremento della temperatura interna) profonda e l’innalzamento del potenziale energetico delle cellule dei tessuti trattati.

Tecar garantisce tempi ridotti di trattamento e risultati immediati e stabili, perché è basata sulla stimolazione e il rafforzamento delle capacità riparative dei tessuti.

Tutta la fase operativa del trattamento viene eseguita manualmente. L’utilizzo della tecarterapia associato al massaggio aumenta e riattiva il microcircolo linfatico sanguigno.

Tecar svolge in sintesi tre azioni fondamentali:

  • una immediata ed efficace azione analgesica che avviene agendo sulle terminazioni nervose;
  • un’azione drenante dei tessuti;
  • una stimolazione funzionale del circolo periferico attraverso l’incremento della temperatura endogena.

Inoltre, la tecarterapia risulta altamente efficace nella cura della cellulite poiché aumenta la velocità del flusso ematico, generando una necessità locale di ossigeno che favorisce l’attività del metabolismo: ciò avviene poiché la temperatura all’interno dei tessuti viene aumentata, riattivando così il metabolismo dei grassi e restituendo fluidità al liquido in cui sono immerse le cellule. Ripristinato il corretto metabolismo, per il corpo è più facile combattere la formazione della cellulite. Patologie dolorose infiammatorie, osteoarticolari e muscolari quali rizoartrosi, epicondilite e epitrocleite, S. del tunnel carpale, S. da conflitto sub-acromiale, fascite plantare, metatarsalgia, cervicalgia, cervicobrachialgia, lombalgia e lombosciatalgia, lesioni traumatiche acute o postumi di fratture, nel postchirurgico protesico e nella medicina estetica (cellulite).